3668 visitatori in 24 ore
 154 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Rosanna Peruzzi

Rosanna Peruzzi

Sono nata il 13 giugno nel 1985.
Abito in provincia di Verona sin dalla prima infanzia. Ho sempre amato l'arte e la poesia e questo sito è stato il luogo dove mi sono potuta esprimere ed è stato un modo per far conoscere la mia anima ed i miei pensieri a chi come me si nutre di emozioni e ... (continua)


La sua poesia preferita:
Il rifugio più antico
Sono emozioni di petali
staccati dal cuore
che si perdono
come infinite gocce sul mare.

È l’oblio
il rifugio più...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Zone d’ombra
Rimango sempre
al buio delle parole...

Una maledizione
che ti inchioda
negli angoli umidi di sonnolenza.

Costruisco zone d’ombra
dove sprofondare
nell’agonia della luce

mentre quel sole fedifrago
che ho bagnato di aurore
splende sul...  leggi...

Grido di luna
Forgiato
da un grido di luna
questo silenzio...

si capovolge il cielo
per cadere
sopra il velo dei tuoi pensieri.

Il vuoto una metafora
che non si può spiegare...

rimango qui
senza disturbare

in attesa...

di una parola
o...  leggi...

Visioni di cera
Bevo visioni di cera
emozioni crollate
sul bordo di memoria esausta

troppi forse impiccati
ad esili rami
piombano
su schiena curvata
dal peso di silenzi impauriti

sono disegno metafisico
orologio fuso
ai piedi dell’indifferenza
e tra le...  leggi...

A volte farnetico
scrivo
poesie
a volte...

mente schiva
non trova chi l’ascolta
pensieri invadono
l’aria che respiro

boccheggio
in satura stanza
piegata in due
per fare spazio
all’anima sopraffatta
da spaventosi nubifragi

ho troppe parole
mai...  leggi...

Macerie di stelle
Vivo in eclissi la credenza...

illusione beotica atavica
di esaurite gocce pietrificate
affondate nel ricordo del tempo

quando invece pioggia salmastra
scende ancora a levigare gote

rigando anima di carta straccia
scannata da pensieri...  leggi...

Immobile e passiva
Ero immobile e passiva
tutto correva
davanti agli occhi

muta e spenta
in frattaglie la mente
su pavimento lugubre
che non calpestavo

per non sporcarmi
della viscida consistenza
di cervello sezionato

tremavo nella paura
ero sgretolata...  leggi...

Quando poesia mi sfiora
Stampo istantanea
album effetto seppia
dell’anima senza ritocco

emozioni struccate
nemmeno un velo di cipria
a celare rughe di pensieri

in matita sanguigna
a disegnare parole a schizzo
su rullino ricaricabile

masturbo la...  leggi...

Ricami di carta
notte
di ceramici fari
stelle dipinte da incaute mani
sporcano indifferente cielo

ricami di carta
designate espressioni
si nascondono
nell’evanescenza dell’essere

punteruolo rosso
che secca linfa
fino alle radici
dove ogni battito è...  leggi...

Echi d’infinito
Echi d’infinito
percorrono la schiena
solamente un sussurro
mi separa dall’anima

voglio accarezzarla
con bisbigli d’anemoni

corolle sfiorate
da emozioni impolverate
in prigione agghindata
di ciglia truccate

voglio ascoltare
il battito di...  leggi...

Sognatrice seriale
Ritaglio la notte

spargo stelle
nel tentennante fruscìo
di emozioni tradite
dagli occhi della luna

sognatrice seriale

nascondo pensieri
nell’intimità...  leggi...

La gioia più grande
Sei il mio dipinto
più bello
nato dal mio ventre
porti sul viso
i colori dell’amore

accarezzo le tue piccole mani
che stringono dentro i pugni
i sogni più belli
che disegno per te

pelle delicata
profumata di talco e candore
riempie il mio...  leggi...

Anime in versi
Simposio di parole
danzano sui tralicci della mente
canti che s’innalzano dal muscolo palpitante
per dare un senso ad una pagina bianca

emozioni d’inchiostro
che chiunque può leggere
ma solo i tuoi simili possono capire

anime che compongono...  leggi...

Rosanna Peruzzi

Rosanna Peruzzi
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Il rifugio più antico (28/06/2019)

La prima poesia pubblicata:
 
Ricordi (17/01/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tra buio e luce (06/03/2021)

Rosanna Peruzzi vi consiglia:
 Poeta... non sono! (06/10/2016)
 Alle luci dell’alba (16/05/2017)
 Lo dirò alla notte (06/06/2018)
 Il nulla oltre il niente (27/06/2018)
 Follia del sogno (16/01/2018)

La poesia più letta:
 
è il suo respiro (04/11/2012, 19073 letture)

Rosanna Peruzzi ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Rosanna Peruzzi!

Leggi i 1836 commenti di Rosanna Peruzzi

Le raccolte di poesie di Rosanna Peruzzi

Rosanna Peruzzi su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 27/01/2020
 il giorno 27/01/2020
 il giorno 18/08/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 24/12/2018 al 30/12/2018.
 settimana dal 07/08/2017 al 13/08/2017.
 settimana dal 12/09/2016 al 18/09/2016.

Autore del mese
 il mese 01/02/2017

Rosanna Peruzzi
ti consiglia questi autori:
 Anna Di Principe
 Antonio Biancolillo
 moreno marzoli

Seguici su:



Cerca la poesia:



Rosanna Peruzzi in rete:
Invia un messaggio privato a Rosanna Peruzzi.


Rosanna Peruzzi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

David Copperfield

David, orfano di padre, vive con la madre e con la sua governante Peggotty. Il clima felice viene interrotto dal (leggi...)
€ 0,99


Rosanna Peruzzi

L’oro liquido del sole

Impressioni


E adesso cosa speri che ti dica
ora che non sei nella mia vita
rimane imprigionata tra le dita
quella melodia di storia antica.

Non ho più nulla da narrare al vento
e non sento più quell’aspro tormento
costruendo sogni densi di cera
cerco sempre il respiro della sera.

Cado nel dolce incanto della notte
e tutto è malinconia azzurra
mentre una voce flebile sussurra
alle trasparenti lacrime rotte.

Non ascolto più del tempo i rintocchi
con il giorno che muore dentro gli occhi
accarezzo il profumo delle viole
vestendo l’oro liquido del sole.



Club Scrivere Rosanna Peruzzi 15/06/2020 22:48| 8| 814|


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Giovanni Ghione - Francesco Rossi - Alberto De Matteis - Marinella Fois - Giacomo Scimonelli
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Belle parole, brava Rosanna. (mauro)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«La poetessa da sfoggio di bravura dal punto di vista metrico, la poesia è molto musicale e godibile nel suo incedere, mi piace questa variazione fra rima incrociata nella prima e nella terza quartina e baciata nella seconda e nella quarta. Segnalo con like.»
Club ScrivereAugusto Cervo (16/06/2020) Modifica questo commento

«Un’armonia di impressioni che cullano una malinconia ben stilata in rima e chiudono la lirica con una brillante ultima strofa!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (16/06/2020) Modifica questo commento

«Impressioni in poetica trasmissiva di particolarità sentimentali. "Melodia di storia antica" ecco che la poetica offre spazio di riscoperta in modo del tutto originale. " Il respiro della sera" quello che ci accompagna nella notte foriera di sogni. La chiusa avvolge il pensiero esternato attravverso personali impressioni.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (16/06/2020) Modifica questo commento

«Versi molto ben scritti, pieni di malinconia per un amore finito. Lirica che coinvolge il lettore, molto apprezzata.»
Club ScrivereGiuseppe Mauro Maschiella (18/06/2020) Modifica questo commento

«Lirica degna di attenzione sia dal punto di vista stilistico che contenutistico. Quartine di endecasillabi ben strutturati (con dialefe nel decimo verso) con rima incrociata la prima e la terza e baciata le altre due. Stile classicheggiante. Il contenuto parla di un amore finito... la melodia d’una sinfonia fantastica ormai si è interrotta e non si avverte più alcun tormento d’amore. Ma anche inconsciamente si desidera la tranquillità della sera e della notte, dove i sogni assumono per l’anima una funzione catartica e di balsamo mentre pur s’ode in lontananza una flebile voce
quasi a ricordare quella melodia di storia antica. Lirica che con belle immagini riesce a sviscerare in maniera eccellente il sentimento dell’amore universale»
Club ScrivereAlberto De Matteis (19/06/2020) Modifica questo commento

«Una speciale musicalità poetica, in questa lirica, pregnata
d’una soffice malinconia d’amore, che torna a farsi sentire
nelle ore del buio, portatrici d’attimi indimenticati.
Poesia apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (28/06/2020) Modifica questo commento

«Quando un amore finisce, non c’è più nulla da dire, resta l’incanto di una notte stellata e una chiusa meravigliosa. Plauso cara poetessa!»
Club ScrivereMarinella Fois (28/06/2020) Modifica questo commento

«La malinconia, quando è legata ad un sentimento, accarezza il cuore... malinconia che viene cullata da una melodia... una melodia che dolcemente non vuole illudere... è una melodia che nasce dalla fine di un sentimento... sfiora la pelle e penetra dentro l’anima. Non serve parlare con il vento... sono finiti i tormenti... non serve più costruire sogni di cera... Adesso è la sera che attira la mente e il cuore. Solo la notte può accogliere i sospiri e le lacrime... la notte che consola e che ascolta. Dal punto di vista stilistico e metrico non mi esprimo... lascio ai veri Poeti il compito.
Poesia molto apprezzata per il contenuto, coinvolgente e armonioso.»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (01/07/2020) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Inibito a commentare lode a tal poetica canzone 🌹 (Danilo Tropeano)

smiley un caro saluto. Complimenti! (Giovanni Ghione)

smiley magistrale like (Francesco Rossi)

smiley Complimenti e like Rosanna (Giuseppe Mauro Maschiella)

smiley Poesia dalle forti emozioni e musicale. sf. b serata (Alberto De Matteis)

smiley Molto bello leggerti, poetessa (Silvia De Angelis)

smiley Un caro abbraccio. (Marinella Fois)

smiley Dolcissima malinconia... coinvolgente (Giacomo Scimonelli)

smiley Un caro saluto, Rosanna... complimenti (Giacomo Scimonelli)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Avviso
Autore in stand-by Non è possibile inserire messaggi in bacheca perché l'autore si è posto in stato di stand-by.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2021 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it